L’Ora Rossa – La direttrice della “Città del secondo rinascimento” Spadafora: “Emergenza della parola nell’impresa. Senza lavoro c’è la morte civile”

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuta la brainworker e Direttrice editoriale de “La Città del secondo RinascimentoAnna Spadafora:

“Dal 2000 La città del secondo rinascimento si è posta la missione di far incontrare arte, imprese e cultura per promuovere le eccellenze del nostro Paese. 

In questo momento c’è “un’emergenza della parola nell’impresa”, nel senso che gli imprenditori si trovano ad affrontare. Come comunicare ai collaboratori in queste fasi? Quali comunicazioni sono necessarie in questa fase? Possiamo sfruttare questo momento per lavorare assieme per costruire nuove modalità di lavoro. La comunicazione continua permette di far nascere nuove idee. Le aziende tra loro devono essere in solidarietà e comunicare soprattutto nella propria filiera. Ciascuno dovrebbe farsi garante per le aziende della stessa catena di fornitura. 

Le nostre piccole e medie imprese sono eredi delle botteghe rinascimentali non certo luoghi di sfruttamento, nelle aziende si coltiva l’ingegno e ricordiamo che senza il lavoro c’è la morte civile.”  

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa