L’Ora Rossa – Il Sindaco di Taggia Mario Conio a Radio 5.9: “Siamo pronti a ripartire in sicurezza. Le aziende chiedono regole chiare”

A “L’Ora Rossa” di questa sera è intervenuto Mario Conio, Sindaco della Città di Taggia in Provincia di Imperia, per un commento sulla gestione della fase due dal suo territorio:

“Anche la mia famiglia, come tante, è stata toccata brutalmente da questo virus: io sono riuscito a guarire mentre mio padre ha dovuto cedere al Covid-19. Taggia ha superato la fase critica: un mese fa tutta la provincia di Imperia si è trovata investita dall’emergenza, ma gradualmente stiamo riuscendo a superare l’emergenza con un progressivo ritorno alla normalità.

La nostra città vive di un turismo prevalentemente lombardo e piemontese. Noi siamo pronti, nel rispetto massimo delle regole, ad accogliere i nostri amici delle Regioni circostanti. La paura non deve prendere il sopravvento sulla necessità della ripartenza: giusto che vi siano regole chiare e severe ma non possiamo attendere ulteriormente l’inizio di una ripresa piena. Appezzo molto la proposta del Sindaco di Pesaro, che ho sentito attraverso le vostre frequenze, per la gestione delle spiagge libere: anche la nostra città, che ha tre litorali di spiagge gratuite, seguirà questo esempio con uno spazio dedicato che sarà gestito da un’associazione locale che tanto ha fatto per la nostra comunità in piena emergenza. Anche per le spiagge libere, mantenendo la gratuità, istituiremo un servizio di prenotazione tramite app per evitare pericolosi assembramenti. La nostra città, che in periodo di alta stagione raddoppia la propria presenza umana sul territorio, si è attrezzata ed è pronta ad accogliere i turisti nel massimo della sicurezza.

Come tanti Comuni d’Italia metteremo a disposizione in forma gratuita tanti metri quadrati di suolo pubblico ai nostri ristoratori ed ai nostri commercianti. Sulla mia pagina Facebook è possibile trovare tutte le info per effettuare una donazione in favore delle persone ritrovatesi maggiormente in difficoltà. Devo ringraziare le tante donazioni che stanno arrivando che ci stanno permettendo di agevolare l’acquisto di generi di prima necessità per i più bisognosi.

Il messaggio che voglio lanciare, in merito alla riapertura degli spostamenti è quello di indossare sempre la mascherina ed astenersi da ogni contatto non necessario e da ogni assembramento. Siamo stati protagonisti di sacrifici immensi per superare l’emergenza e non possiamo permetterci di ritrovarci chiusi in casa fra qualche mese.”

La Redazione di Radio 5.9 ci tiene a ringraziare il Sindaco per la disponibilità rivolgendo a lui e alla sua famiglia le più sentite condoglianze di tutta la redazione per la perdita del padre.

Ogni giorno alle ore 19.00 e la domenica alle ore 15.00 “L’Ora Rossa” vi terrà aggiornati sulle novità riguardanti l’emergenza dando voce ad amministratori locali, medici, imprenditori e giornalisti che ci racconteranno, da tutte le parti d’Italia, ciò che stanno affrontando in questo momento.

Riascolta l’intervista completa