Bullismo: a Carpi una ragazza minorenne tenta il suicidio. Salvata da un passante e dall’intervento dei Carabinieri

Una storia triste quella portata alla luce in queste ore dalla Gazzetta di Carpi. Una minorenne avrebbe tentato il suicidio a causa delle angherie di alcuni bulli che si sarebbero protratte per molto tempo. L’odio dei bulli sarebbe scaturito, sembrerebbe, a causa del fatto che la giovane, tempo prima, non avrebbe fatto copiare una verifica ai compagni di classe. Una motivazione futile che fa capire come il bullismo sia un tema molto serio e certamente da non sottovalutare.

Fortunatamente l’intervento di un passante ha evitato il peggio: l’uomo infatti, avendo notato la ragazza sul balcone di casa “con le gambe penzolanti nel vuoto“, ha subito allertato i Carabinieri che sono intervenuti prontamente entrando nell’appartamento e traendo in salvo la giovane.

Bullismo Carpi

 


 

Attenzione
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email all’indirizzo info@radio5punto9.it, saranno immediatamente rimossi.
Attention
This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email (info@radio5punto9.it).
They will be immediately removed.