Bolzano, sabato 21 dicembre i campioni del Brazilian Jiu Jitsu si affrontano al Torneo “Lutador de Elite IX”

Al  torneo  “Lutador de Elite IX” del 21 dicembre 2019 dalle ore 17.00 che si terrà presso palestra / palasport San Genesio / Jenesien (BZ), si affronteranno la compagine locale dell’Accademia Gracie di Bolzano, titolare del marchio “Lutador de Elite”, e la delegazione della prestigiosa scuola di Luta Livre “La Superba” capeggiata da Andrea Lavaggi.

Il Lutador de Elite è un evento di JiuJitsu Brasiliano basato sulla disputa di Prestige Fights senza attribuzione di punteggio, che prevede la vittoria per sottomissione dell’avversario, o in caso di non sottomissione, al termine del tempo, parità. La formula spettacolare e di grande successo è giunta alla sua nona edizione.

I MATCH

  • Alessandro Federico vs Andrea Lavaggi
  • Raphael Federico vs Matteo Patrone
  • Liam Cann vs Alessio Sacchetti
  • Patrick Benetti vs Alessandro Ardini
  • Marco Manara vs Federico Gardella
  • Angelo Contino vs Manuel Gardella
  • Ivan Gazzoli vs Marco Carcea
  • Mirko Granelli vs Fracesco Castagnasso

Commento ufficiale dell’evento a cura del maestro Ernesto Pé, Referee Massimiliano Sbergia. L’iniziativa è realizzata con il patrocinio della “Federazione Italiana Grappling Mixed Martial Arts – FIGMMA”.

L’Accademia Gracie di Bolzano è una Scuola dalla decennale e consolidata esperienza, rappresentante, nonché erede, dell’Academia Gracie, esistente dal lontano 1925, fondata da Helio Gracie, padre del maestro, Robin Gracie. Special Guest all’evento “Lutador de Elite IX”. L’accademia ruota attorno al suo leader e fondatore il Maestro Alessandro Federico  che anche in questa occasione si metterà in gioco affrontando il caposcuola ligure Lavaggi in un match che si annuncia attesissimo per qualità e agonismo.

Assieme alle Sezioni Gracie Genova, Bergamo, Pacenza ed Udine, quelle della nostra Scuola sono le uniche Accademie presenti in Italia, in rappresentanza ufficiale della famiglia del Maestro Helio Gracie, autorizzate dal figlio, il Maestro Robin Gracie.”

Grati per la cortese attenzione e restando a disposizione per qualsiasi informazione e/o chiarimento cogliamo l’occasione per porgere i nostri più cordiali saluti e augurare buone feste.